Apri il becco

Articoli pubblicati da Niro

Gastornis

Genere estinto di uccelli non volatori vissuti tra il Paleocene e l’Eocene, circa 56-45 milioni di anni fa, in Europa centro-occidentale, in Nord America e in Cina. Le sue dimensioni erano notevoli, il becco massiccio e robusto, elementi per via dei quali è stato inizialmente visto come predatore, ma, osservando la struttura del becco e …

Gastornis Leggi altro »

ANTHROPORNIS

Genere estinto di pinguini. Alto fino a 1,70 m con un peso di 90 Kg, visse all’incirca 43-47 milioni di anni fa (tardo Eocene e inizio dell’Oligocene) su quelle terre che oggi sono l’Antartide, la Nuova Zelanda e Seymour Island. Una caratteristica che lo contraddistingue dai pinguini contemporanei, oltre alle grandi dimensioni, é la presenza …

ANTHROPORNIS Leggi altro »

URUBÙ

Noto anche come “avvoltoio collorosso” o “avvoltoio tacchino”, é il rappresentante più diffuso della famiglia dei Catartidi, gli avvoltoi americani. Questo uccello, una delle tre specie del genere Cathartes, é diffuso dal Canada meridionale all’estremità meridionale del Sudamerica. Occupa molti ambienti aperti e semiaperti, quali foreste subtropicali, boscaglie, pascoli e deserti. Come tutti gli avvoltoi …

URUBÙ Leggi altro »

Casuario

Genere di uccelli della famiglia Casuaridae. Sono incapaci di volare e fanno parte di un gruppo di uccelli, quasi tutti di grandi dimensioni, chiamati “Ratiti”, come lo struzzo, l’emú, il Moa(estinto) e il piccolo Kiwi. Nativi delle foreste tropicali della Nuova Guinea, i casuario apparvero per la prima volta durante il pliocene inferiore, circa 5 …

Casuario Leggi altro »

KIWI

Genere di uccelli inadatti al volo, noti anche come “Atterigi”. É l’unico genere della famiglia Apterygidae e dell’ordine Apterygiformes e il suo nome scientifico, dal greco, significa “privo delle ali”. Sono il simbolo endemico della Nuova Zelanda. Il peso dei kiwi va da 1 kg del kiwi maculato ai 3-5 kg del kiwi australe, con …

KIWI Leggi altro »

ALCA IMPENNE

Uccello incapace di volare della famiglia degli Alcidi, scomparso attorno alla metà del XIX secolo. Nidificava su isole rocciose e remote che offrivano un facile accesso all’oceano e una ricca disponibilità di cibo, cose piuttosto difficili da trovare in natura, per cui l’alca si riprodusse solo in poche località. Si radunavano in colonie fitte e …

ALCA IMPENNE Leggi altro »

DODO (Raphus cucullatus)

Detto anche Dronte, era un uccello columbiforme della famiglia Columbidae, endemico dell’isola di Mauritius. Incapace di volare, si nutriva di frutti e nidificava a terra. Si estinse rapidamente nella seconda metà del XVII secolo in seguito all’arrivo sull’isola dei portoghesi e, successivamente, degli olandesi. Si crede che il progenitore del dodo fosse arrivato a Mauritius …

DODO (Raphus cucullatus) Leggi altro »